La verità è che non ti piace abbastanza

Provate ogni tanto a guardare le situazioni da un’angolatura diversa.

Innamorarsi è un’esplosione, è aprirsi all’altro, è mettersi in discussione.

A volte si cercano situazioni in cui l’altro è sfuggente, si è succubi e la frase/luogo comune è “Non gli/le piaci abbastanza”.

Si soffre, ci si strugge, ci si sente mortificati.

Ma a pensarci bene, siamo sempre noi ad accogliere e fare nostre le dinamiche amorose. Mai pensato che forse qualcuno lontano, impegnat*, non sempre presente riflette la nostra voglia di NON DARCI all’altro completamente? Oppure che ha qualche lato “ombra” che inconsciamente non ci piace?

Che forse ci si vuole fare un po’ male perchè, successivamente, questi “pizzicotti”ci fanno crescere?

Che sì, quella persona ti piace da morire ma probabilmente averla completamente e con più frequenza, dopo poco annoierebbe?

Emozionarsi, soffrire, gioire, perdere la testa. Tutto poi si assesta e fortifica.

tumblr_olw4jbrywo1vyns69o1_500

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...