Rocco e Frida #12

Ogni riferimento a persone, nomi, fatti è puramente casuale.

With Love.

B.

“Che gioia rivederti, Rocco”

“Sei sempre bellissima, Frida”

“Sono passati tanti anni. Ora ho due figli e un nuovo fidanzato”

“Il nostro amore fu difficile. Ma non ho mai dimenticato le emozioni. Frida, adesso che sono un uomo di mezza età, ho capito che tre sono le cose che mi fanno innamorare. E non le ho mai più trovate”

“Tre?”

“Sì. Io con te mi emozionavo. Io con te, facevo l’amore in un modo sublime. Io con te mi sentivo libero di esternare”

“Rocco, per me sono quattro: aggiungo che ci sentivano DENTRO. Dentro, capisci? Nel cervello, nella carne, nella saliva, nei giochi erotici, nei sospiri, nel pensarci la notte e nei momenti più inaspettati del giorno”

“Grazie Frida. Mi hai regalato il DENTRO. Indimenticabile. Tu.”

tumblr_nr0y77EVJ21un0js7o1_540

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...