La Signora e il suo caldo amante

Mi ero persa questa foto dell’immenso Helmut Newton.

Quante fantasie può sprigionare.

Lei, ricca e annoiata. Lui giovane autista.  Che l’accompagna ovunque. Ma è proibito rompere quella distanza, nonostante ci sia attrazione.

Ad un certo punto però scatta qualcosa. Il desiderio è troppo forte e non si hanno più remore. E la passione irrompe, nascosti ma non troppo. Perchè il brivido lo dà anche il rischio.

E che brividi siano…

I had lost this photo by the Helmut Newton.

How many fantasies can unleash.

She is  rich and bored. He is a  young driver. That accompanies her everywhere. But it is forbidden to break that distance, although there is attraction.

At some point, however, something clicks. The desire is too strong and there has been no hesitation. And the passion erupts, hidden but not too much. Why the thrill it gives also a risk.

And that chills are …

helmut

3 thoughts on “La Signora e il suo caldo amante

  1. Hai ragione Bettina,
    il rischio genera brivido e se accompagnato da una calda passione, diventa meravigliosamente esplosivo!
    Complimenti, sei una donna decisamente da ammirare.

  2. La fantasia è un brivido che accompagna la passione.
    E la passione non si ferma davanti ad una classe sociale, ma solo davanti alla noia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...