Guardami dal basso, e godi

La foto in questione mi ha colpita per una cosa: la sensazione della pelle sul legno e la prospettiva del fotografo.

Il dondolio dell’altalena, la gonna che si alza e scopre virtù.

Esistono uomini che godono a guardare dal basso una donna senza mutandine. Intendo sul letto, con lei a gambe larghe,  in piedi sulla sua faccia.

In questa immagine penso a un doppio orgasmo: lei che si eccita con lo sfioramento del clitoride sull’altalena e lui che ne gode con gli occhi, steso sull’erba.

The photo in question struck me for one thing: the feeling of skin on the wood and the perspective of the photographer.

The rocking motion of the swing, the skirt who gets up and discovers virtues.

There are men who enjoy watching from below a woman without panties. I mean on the bed with her legs apart, standing on his face.

In this image I think of a double orgasm that she is excited with the touch of the clitoris on the swing and he who enjoys lying on the grass.

Altalena

Unknown photographer

One thought on “Guardami dal basso, e godi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...