La catena in mezzo alle gambe

Non mi piacciano i tatuaggi perchè nulla è per sempre.

Capita che se qualcuno ti baci appassionatamente o ti stringa i glutei durante un amplesso, rimangano tracce.  Dopo pochi giorni scompaiono. Se provate a stringere leggermente una catena attorno alla vita o a un polso, rimarrà per poco  il segno di un decoro.

Ho pensato a tutto ciò per via di questa fotografia.

Oltre a Bruce Weber, ho amato il suo allievo Herb Ritts. Deceduto  troppo presto.

Tanti anni fa, per via di un neo sopra il labbro sinistro, mi dicevano che avevo un nonsochè di Cindy Crawford.

Eccola ritratta da Herb Ritts.

 

I do not like tattoos because nothing is forever.

It happens that if someone kisses you passionately string or the buttocks during an embrace, traces are left.

After a few days they disappear. If you try to gently tighten a chain around his waist or wrist, it will remain just a sign of decorum.

I thought of everything because of this picture.

In addition to Bruce Weber, I loved his pupil Herb Ritts. He died too soon.

Many years ago, because of a mole on the left lip,  someone told me that I had something of Cindy Crawford.

Here she is photographed by Herb Ritts.

herb ritts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...